Fromo Editore - Rosarno (RC) Italy


Periodico attualità Storia e cultura - Rassegna stampa mass media nazionali e regionali
 

Reg. Tribunale di Palmi (RC) nr. 01/05 (fasc. 183/05) del 28/4/2005-2/05/2005 - Fromo Editore - Rosarno (RC) casella postale 77 tel. 333 6793434 - fax 0966 713165
www.sosed.eu


D i c e m b r e  2 0 0 8

--- > *Clicca QUI per caricare ed aprire il numero intero

 ---> * se invece vuoi aprire solo un articolo Clicca sull'articolo  che ti interessa

Sommario
pag. 1-4 COPERTINA, Organigramma - Sommario

pag. 5 - Editoriale : Ed invece siamo costretti a scoprirci razzisti!   - di Franz Rodi-Morabito
E' dura, ma non possiamo far finta di non accorgerci che in fondo a tutti noi alberga un deciso "distinguo" con chi è (o riteniamo possa essere) diverso da noi.

pag 6 - Polistena (RC) - L’ospedale che è un “Fort Apache”
Un ospedale che dovrebbe fronteggiare i bisogni di una vastissima area della Piana di Gioia Tauro, ma che per disattenzioni da parte delle Autorità competenti si dibatte fra mille difficoltà e gravissimi problemi e disfunzioni

pag 7 - Tropea (VV) - Timbravano in ospedale ma invece che curare i pazienti ... curavano i loro  hobby
Una piaga molto diffusa ovunque quella del  presente/assente! Quando va bene firmano e poi spariscono, altrimenti si fanno bollare il tesserino da amici compiacenti.
Sintomatico il caso del Parlamento Italiano ove partirà la votazione a riconoscimento con le impornte digitali degli onorevoli che votano poichè moltissimi sono assenti ma  fanno votare per loro conto colleghi detti "pianisti" perchè al momento del voto volano con le mani da un pulsante all'altro come un pianista sulla tastiera di un pianoforte (una vera vergogna sopratutto a quei livelli, proprio da parte di chi dovrebbe dare il buon esempio!)

pag 8 - “Rifiuti zero” - Dibattito indetto da TerritoRioT
Un interessante convegno a Rosarno per operare dei programmi in fatto di inceneritori ed ascoltare una voce altissima nel panorama mondiale dell'inquinamento

Agricoltura
pag 9 - In Calabria grandine come un uovo, vento da tromba d’aria e piogge torrenziali
Una stagione anomala che alterna caldi da piena estate (29 gradi nei giorni scorsi)  e siccità a piogge torrenziali e venti da tromba d'aria che viaggiano ad oltre 130 Km/h

pag 10 - Olivicoltura in forte difficoltà Pirillo si rivolge al ministro Zaia

pag 10 - Forse l’olio d’oliva tra le derrate a favore degli indigenti

pag 11 - Si è conclusa l’ormai storica manifestazione “Primolio 2008”
Un settore quello olivicolo che a causa della concorrenza spagnola e greca non riesce a sopravvivere. A questo aggiungasi pesanti speculazioni di grossi commercianti italiani che hanno fatto scendere i prezzi a circa 160 euro al quintale per il "lampante" e malapena 220/230 euro per gli ottimi nostri extravergini, somme che quasi non coprono le spese di raccolta.
Intanto non è da dire che l'olio calabrese sia da meno di tanti altri oli osannati e riveriti, come è dimostrato dalla manfestaziopne nazionale "Primolio" ove si premiano molti olii calbresi e molti produttori e confezionatori della nostra regione.

pag 12 - Rai 1 mette in onda in prima serata l’Inno a Satana cantato e ballato da Raffaella Carrà
Molte le proteste rimaste, sembra per ora, senza riscontro da parte del pubblico televisivo che non ha gradito, anzi ha ciaramente stigmatizzato il numero di Raffaella Carrà che ha riproposto nella trasmissione del martedì sera collegata alla Lotteria Nazionale di Capo d'Anno, un balletto in cui lei oltre che danzare cantava ed era un chiaro e sfacciato inno a Satana.
Dicevamo ha riproposto perchè pare il pezzo sia stato inciso nel 1999 che letto al rovescio diviene 666 il numero del diavolo e nei tarocchi il numero 15 è Satana

Economia

pag 13 - L’Istat fotografa lo stato dell’Italia sfiduciata e sempre più povera

pag 14 - Casa: compravendite congelate e prezzi in lenta costante discesa
Una indubbia situazione di povertà vissuta da tutta la popolazione.
Sintomatico il calo dei consumi e delle richieste di acquisto di abitazioni che per l'italiano sono le spese prioritarie.

pag 15 - La Calabria sta per essere sommersa dai rifiuti cone la Campania

pag 17 - Comando Proviciale di Vibo Valentia del Corpo Forestale con sede a Mongiana
in difesa dell’ambiente
Pare che la triste emergenza vissuta a Napoli ed in Campania poco abbia insegnato alle autorità competenti.
La Calabria sta per essere sommersa dall' accumulo di rifiuti ma si continua a girare intorno al problema senza affrontarlo di petto e con decisione.
Presto verrà il giorno in cui grideremo, come hanno fatto i cittadini campani, che stiamo vivendo sommersi dall'immondizia ed ad alto rischio di epidemia.
Si dovrebbe (e si potrebbe) evitarlo affrontando il gravissimo problema, prima che sia troppo tardi.

pag 18 - Alta Velocità, le Ferrovie lanciano la sfida «Noi più convenienti dell’aeroplano»

pag 18 - Ed il resto d’Italia come viaggerà?
A parte che anche molte linee del Nord Italia (ad esempio la Roma-Torino) sono ridotte anch'esse al lumicino, si pensa sempre e comunque alla direttrice Roma-Milano e viceversa.
Stentiamo a credere che l'efficenza dichiarata possa essere reale e duratura, ma anche fosse, chiediamo a Trenitalia se è lecito creare una linea di eccellenza e lasciare il resto del paese allo stato post bellico.
Alla Regione Calabria è stato risposto da parte dei vertici di Trenitalia che se si vuole maggiore efficenza e confort per i pendolari, dovranno essere aumentate le tariffe. Che ragionamento è? noi lo troviamo assurdo!

pag 19 - L’arte e la spiritualità del Presepe dei presepisti Crucitti affascina grandi e piccoli
La famiglia Crucitti da Varapodio (Reggio Calabria) sono ormai entrati nel ghota dei costruttori di Presepi automatizzati.

pag 21 - Un panettne in meno ed un sorriso in più - A Natale aggiungi un posto a tavola ...
Una nteressante proposta inviateci da una nostra lettrice romana per alleviare le difficoltà dei "barboni" al fine di far loro avere, il giorno del Santo Natale, un pasto caldo e fargli sentire il nostro affetto.

Notizie in breve
pag 22 - Roma dedica una via al chirurgo Francesco Crucitti
E' il chirurgo più famoso del mondo! E' colui che ha lasciato la "sua" Calabria natia per trasferirsi molti anni addietro a Roma ove operava presso il Policlinico "Gemelli".
E' qui che ha avuto la immensa fortuna di essere stato scelto per operare più volte Papa Giovanni Paolo II°

pag 22 - Dopo la polemica sui fannulloni - Brunetta critica la “sinistra sindacale”

pag 22 - Invece di stare in ufficio a lavorare andava dall’estetista: licenziata!

pag 23 - Telefoni: bollette troppo care? Arriva il “tariffometro” certificato dall’Authority

pag 23 - Cacciatore di Gioiosa Jonica cade e si ferisce ad una gamba - Salvato da un altro cacciatore medico

pag 24 - Riccardo Muti rovina i 60 anni del principe Carlo annullando la direzione del concerto
Il celebre m.stro italiano,  era stato chiamato per dirigere il concerto per festeggiare il compleanno del Principe Carlo d'Inghilterra.
Ma ... a causa delle continue e pesanti interferenze nella scelta dei pezzi e nel cerimoniale del concerto da parte della Famiglia Reale, il m.stro Muti ha dato forfait rinunciando alla direzione.

pag 24 - Finita la “Licenza di offendere”  degli Onorevoli?
In nome di una mal interpretata immunità parlamentare  gli onorevoli dicono di tutto e di più offendendo onore e dignità di chiunque anche su piani personali e famigliari.
Addirittura un giudice del Tribunale di Palmi (RC)  ha interpretrato come "enfasi politica" le calunnie, le bugie e le accuse infondate  che un Sindaco ha fatto in un pubblico comizio contro  un privato cittadino per cui non ha inteso dar seguito alla querela presentata dal cittadino calunniato ed offeso.
Finalmente pare che si stia per fare chiarezza e che si voglia togliere dalle mani dei politci questo certificato di impunità.

pag 24 - A Montecitorio guerra ai “pianisti” - Si voterà con l’impronta di un dito
Una vera vergogna! I cittadini avrebbero diritto ad aspettarsi da parte di coloro che sono detti Onorevoli un comportamento più "onorevole" e maggiormente rispettoso dell'etica e della correttezza

pag 25 - Operazione da “furbetti del quartiere” da parte delle compagnie di telefonia mobile
Prima istallavano le antenne ripetitrici della telefonia mobile sulle terrazze, poi le varie organizzazioni in difesa della Salute Pubblica si sono ribellate, per cui sono state scelte dai Comuni alcune zone atte all'istallazione delle Antenne.
Oggi i gestori di telefonia mobile, sperando nella labilità della memoria umana, tornano a "fittarsi" terrazzi privati per reistallare antenne e ripetitori.

pag 25 - La Hilton: la mia prima volta? A 16 anni sul sellino d’una Vespa
Adesso che abbiamo saputo, adesso che è caduto questo muro di gomma, possiamo morire in pace!

pag 26 - Imprescindibile il ruolo del Notaio
Una serie di provvedimenti che hanno dato potere ai Comuni ed all'autocertificazione hanno nel contempo portato ad una serie di qui pro quo e di dubbi.
L'Ordine dei Notai chiarisce che per il trasferimento di quote societario è necessario la presenza del Notaio.

pag 27 - Ecco come difendersi dalle truffe perpetrate on line

pag 27 - Banche, Poste,Istituti non chiedono e non danno MAI notizie riservate via e-mail - Se vi giungono tali e-mails sono tentativi di truffe
Siamo invasi da e-mails e da comunicazioni che spacciandosi per le Poste, le Banche, o che so io chiedono dati personali.
Sono tutte truffe per cui vi invitiamo a NON rispondere. Spesso il sola aprire le mails porta danni.

pag 28 - Tre mitiche coppie Castore e Polluce Cosimo e Damiano e ... i Bronzi di Riace uniti da un destino parallelo

pag 29 - Massimo Ghini impersonerà Enrico Mattei un protagonista del boom economico italiano

pag 30 - Chi era Enrico Mattei?
Una fiction della Rai interpretata da Massimo Ghini ripropone la vicenda di Enrico Mattei, il figlio di un brigadiere dei Carabinieri che dopo alterne vicende e molti lavori, era riuscito a risollevare le sorti dell'Agip petroli ed a creare l'Eni idrocarburi, riuscendo a dialogare alla pari con le famose "sette sorelle", le società collosso nel mondo del petrolio.
Mattei morì in un incidente aereo nei pressi di Milano, incidente che non si seppe mai per quale causa avvenuto e tantomeno per quale volontà.

pag 32 - Giovanni Leone commemorato con tanto di scuse bipartisan
Il tempo galantuomo ha ridato dignità ad un avvocato di grido italano, Giovanni Leone, che per evitare che  lo Stato di cui era Presidente della Repubblica venisse trascinato nel fango che gli veniva inopinatamente gettato addosso da avversari politici senza coscenza, preferì dimettersi.
Morì senza che il mondo avesse preso coscenza della sua estraneità ai fatti attribuitegli, ma oggi l'intero Parlamento gli riconosce la sua onestà e correttezza e lo riabilita onorandolo alla presenza dei figli

Medicina
pag 33 - Italiani i più longevi ma con un “carico” di patologie

pag 33 - Sull’ Aspromonte crescono piante che avrebbero effetti benefici sull’Alzheimer

pag 34 - Colon, il “colore” del sangue svela il cancro

pag 35 - Il “raggio della morte” che i nazisti cercavano
Il sogno dll'uomo è stato sempre quello di possedere un'arma segreta da utilizzare contro un avversario. Molti i tentativi (ben riusciti anche se magari mai messi in pratica materialmente) come le V2 di Hitler ed il Raggio della Morte
Crimini, Leggi, sentenze e Giustizia
In questa sezione è possibile leggere tante notizie relative a crimini, curiosità legali, sentenze incomprensibili da parte di Giudice di ogni ordine e grado.
Francamente ormai troppo spesso il cittadino comune, l' "uomo della strada" il cui buon senso gli è stato sempre riconosciuto, non riesce a raccapezzarsi in presenta di sentenze scioccanti e ... fuori da ogni logica.
pag 37 - Si muore più in casa che per mano della mafia!

pag 38 - Non è reato minacciare di divulgare un dossier se parte offesa non ha scheletri nell’armadio - Per il pubblico un’ altra opinabile sentenza della Suprema Corte di Cassazione

pag 38 - Per cui dovremmo concludere che ...

pag 39 - In Sicilia curavano 51000 pazienti già morti!
Lo vogliamo considerare semplicemente accanimento terapeutico?

pag 40 - A Salerno annullato il matrimonio per una suocera troppo invadente!

pag 41 - Falsifica l’ identità su my space: condannata per frode -

pag 41 - Una sentenza destinata, se avrà seguito ed applicazione, a cambiare internet
 

Ridiamoci su per un momento
pag 42 - Ministero per la pubblica amministrazione e l’innovazione - Indirizzi per il nuovo contratto dei salariati della Pubblica amministrazione

pag 43 - La (ex) Casa Bianca è stata ritinteggiata per non imbarazzare il nuovo Presidente

Queste due pagine NON VOGLIONO rappresntare nulla contro nessuno, NON ATRIBUITELE valenza politica o di critica faziosa, ma vogliono solamente indurre il lettore al sorriso visto che per perderlo ... abbiamo in questo momento di crisi mondiale una marea di ragioni!

pag 44 - Religioni e filosofie nell’ estremo Oriente
 
Vignettopoli
pag 48 - Comunicazione

pag 49 - Edizioni Damiano Shopping

pag 50 - Le Edizioni Damiano anche su Second Life

pag 51 - La vetrina


arrivederci al prossimo mese!