Fromo Editore - Rosarno (RC) Italy


Periodico attualità, storia e cultura - Rassegna stampa mass media nazionali e regionali
 

Reg. Tribunale di Palmi (RC) nr. 01/05 (fasc. 183/05) del 28/4/2005-2/05/2005 - Fromo Editore - Rosarno (RC) casella postale 77 tel. 0966 773455 cell 333 6793434 -
www.sosed.eu
Sommario   M a g g i o     2 0 1 1
--- > * Clicca QUI per scaricare ed aprire il numero completo in formato Pdf

              Questo numero contiene articoli che parlano di ...

pag 1-4 -Copertina . Organigramma testata, Indice

Editoriale di Franz Rodi Morabito
pag 5 - Editoriale Nucleare, fotovoltaico, eolico
pag 6 - Energie rinnovabili, il governo trova l’intesa
Una politica difficile da capire quella del Governo italiano che ostacola le risorse inesauribili di energia elettrica (e dhe sono anche le più sicure per la salute pubblica) e privilegia il nucleare che presenta enormi spes, limitazioni nel tempo e pericoli spoporzionati per la salute dei cittadini
pag 7 - Megadiscarica a Rosarno,  un “dono” avvelenato
I latini dicevano " ... timeo danaos et dona ferentes"! (temo i Dànai anche quando portano doni, nel senso che una eccessiva disponibilità, sopratutto in campo commerciale, nasconde senz'altro il trucco!
pag 8 - Rosarno - I migrantes ospitati nel campo di accoglienza di “Testa dell’acqua” invocano il Presidente Scopelliti per non essere cacciati
I migrante ai primi di marzo sono stati "reastrellati" nelle loro abitazioni (fatiscenti, è vero, ma almeno c'erano!) e trasferiti d'ufficio nel campo accoglienza di Testa dell'acqua. Adesso dopo poco più di un mese vengono sfrattati perchè il campo chiude (fino aprile).-
I migrantes si sono rivolti al Presidente Scopelliti per chiedere di non essere risbattuti in mezzo ad una strada, ma Scopelliti risponde che lo si sapevada prima che il campo avrebbe chiuso al 30 aprile.
Perciò ... tutti via! La domanda è se valeva la pena di spendere tutti quei soldi pubblici per poco più di 50 giorni? ... mera demagogia e fumo negli occhi della popolazione?
pag 8 - Lampedusa scoppia! quintuplicata la popolazione residente dai continui sbarchi di clandestini - L’Europa si scrolla dalle spalle il problema!
In sostanza la Ue se ne lava le mani e dice all'Italia "sbrigatevela da soli"! bella solidarietà e protezione per uno Stato membro!
Inoltre si è provveduto dalla Ue a bacchettare l'Italia per la legge sulle espulsioni, stigmatizzandola e facendo parallellismi assurdi fra i 25000 sbarcati in Italia e quelli di nuimero maggiore sbarcati in Francia, come se si dovesse rispettare una equivalenza! ciascuono fa quello che può.
pag 9 - Trematerra torna a Rosarno per presentare  e promuovere           il candidato UDC alla Provincia
pag 10 - Sogno o son desto ?
E' tempo di elezioni ragionali e comunali per cui i politi ed i politicanti sono tutti in fibrillazione alla ricerca di voti e consensi.
Per questo tutti stanno tantando di accaparrarsi la grande fascia di elettori appartenenti all'agricoltura elargendo promesse impossibili.
A tal proposito vi invitiamo a leggere "Sognio o son desto" a pagina 10 che è un pezzo scritto dal nostro Direttore verso la metà degli anni '90 dello scorso secolo, ma che par non soffrire di invecchiamento e di obsoleticità.
pag 11 - Il crollo del ponte sul Vacale causato dall’alluvione di 28 mesi addietro, provoca grave crisi economica
Il crollo due anni e mzzo addietro (morì anche una persona che tentava di dare soccorso ad un automobilista in difficoltà in quella famosa notte di alluvione!).
Promesse di ricostruzione tante, fatti concreti nessuno ... almeno fino qualche giorno addietro in cui un comitato spontaneo minacciò di fare disertare le urne ai cittadini di Melicucco ed altri importanti centri interessati.
Improvvisamente ... gioungono sul posto i macchinari e si sta realizzando il ponte-passerella che sarà presto pronto (salvo sospensioni post elezioni)
pag 12 - Perchè Palmi non patisce molto l’ emergenza rifiuti
Anche la Calabria, come la Campania, sta per essere soffocata dai Rsu (Rifiuti solidi urbani).
Però qualche Comune che ha saputo ben organizzarsi sembra essere immune dal "flagello immondizia".
Ed allora? è colpa delle Istituzioni in alto loco, ma anche dei politici e tecnici locali che hanno mal operato attendendo, more solito, che la manna cada dal cielo.
pag 13 - Roma invasa da oltre un milione e 500 mila pellegrini da tutto il Mondo per la cerimonia della beatificazione di Papa Giovanni   Paolo II°
A Roma si è ripetuto il solito bagno di folla che ha sempre caratterizzato, ed in tutto il Mondo,  tutto quanto riguarda Carol Woityla, Giovanni Paolo II°,  sia da vivo che da morto!
Adesso la marea ha invaso Roma per la beatificazione di Papa Giovanni Paolo II° a soli 6 anni dalla sua morte e che sarà presto Santo.
pag 15 - In Libia è guerra civile, inutile  “barare” e cercare altri temini meno cruenti!
pag 15 - Il regime di Gheddafi usa lo stupro come arma di guerra
Orami, chiamala come vuoi ... è guerra civile! Ma tutti sembrano voler ignorare la enorme portata negativa degli eventi libici e si continua a "giocare" con pannicelli caldi e discorsetti di principio.
pag 16 - Economia: Sarkozy vuole Roma fuori dall'euro (MF)
pag 16 - Accordo italiano con la Francia sugli immigrati, ma scoppia la guerra con i tedeschi!
pag 17 - La tragedia di Lampedusa (e dell’Italia che deve assisterli) invasa da oltre 25000 profughi non è emergenza per la Ue!
La Ue sembra fare sfacciatamente distinzione fra suoi figli e suoi figliastri! La franci è figlia, la Spagna è figlia mentre l'Italia è figliastra.
Della tragedia immigrazione che i è abbattuta su Lampedusa abbiamo parlato anche a pagine 8 di questo numero.
pag 18 - Incendio nel server Aruba mette in tilt mezza rete internet italiana
Un incidente banale quanto imprevedibile, il riscaldamento eccessivo di un gruppo di continuità con conseguente incendio ha messo in tilt la gran parte della rete Internet italiana.
Molti i server "fermi", una gran confusione nelle e-mails, un caos totale in tutta Itlia essndo la Aruba la maggiore organizzazione cui fanno capo una miriade di siti ed account (anche all'estero)
E' prevedibile un incidente? nella maggioranza dei casi no, per cui troviamo fuori luogo il voler citareper danni Aruba!
pag 19 - Adiconsum si ribella: Rca auto per la Calabria a costi insostenibili
Le compagnie assicuratrici hanno adottato un comportamente punitivo verso gli automobilisti della Calabria.
La ragione addotta dalle Società Assicuratrici sono il gran numero di incidenti degli automobilisti calabresi e le conseguenti molte troffe prepetrate ai danni delle Socieà.
Ma colpa ne ha l'automobilista onesto se qualcuno ruba? stessero maggiormente attenti le Società perche poi le colpe di altri didonesti non debbono trasformarsi in tariffe impraticaili per chi, onesto, con l'automobile lavora o si deve recare al posto di lavoro.
pag 20 - Rinasce davvero una  "questione meridionale"?
pag 21 - Padania Uber Alles  a loro tutto è permesso!
Si sta risvegliando una "coscenza meridionale" che trende a rendere la naturale dignità allaùe genti ed alle terre del meridione.
Sono oltre 150 anni che si parla di "questione meridionale, ma senza che mai si sia voluto seriamente affronare la situazione e risolverla sopratutto.
 
pag 22 - La trasmissione Rai  “Centocinquanta” per celebrare l’Unità d’Italia finisce ad insulti e sputi!
La trasmissione tanto decantata (abbastanza interessante ad onor del vero) ha avuto un epilogo anticipato sulle puntate programmate a causa di dissapori (latenti ...) che sono sfociati dietro le quinte a spintoni, insulti e sputi fra Baudo e Vespa!
pag 23 - “Fatto Quotidiano”, una testata insospettabile, diventa razzista contro la Calabria!
Il razzismo si annida dove meno te lo aspetti! Infatti La nota testata "Fatto Quotidiano" che normalmente si comporta con molto buon senso scevro da colorazioni razziste avverso il Sud, questa volta non ha saputo essere in linea con il proprio modu operandi e si è scagliato (anche in maniera fuori dagli argomenti in questione) contro il meridione
pag 24 - Il problema dell’omertà  al Nord come al Sud
Si parla di Unità d'Italia e si si suole evidenziare che la unità è meramente teorica e sulla carta perchè in effetti una reale e concreta unità c'è ed è rappresentata da un fatto concreto che esiste sia al Nord che al Sud ed in egual misura : L'Omertà!
pag 25 - Una soddisfazione personale per me! La Regione Calabria, su sollecitazione del Governatore Scopelliti, sta per varare una legge a tutela del dialetto calabrese
Sono sono anni che il nostro Direttose si batte sostenendo che il Calabrese non è un dialetto ma una lingua appartenente alle lingue minori (anche se ... non tanto minore!).
Finalmente la Regione Calabria sta studiando una legge che riconosca i giusti meriti alla nostra "lingua calabrese".
A piè pagina 25 è stato riportato anche un pezzo scritto dal nostro Direttore e pubblicato sulla sua rivista pro tempore "La Città del Sole".
pag 27 - Il Bullismo dilaga ed è presente anche nelle scuole
Ormai la delinquenza minorile è talmente diffusa da rappresentare una seria minaccia alla vita civile sia dei giovani che degli adulti.
Nelle scuole poi è divenuto veramente impossibile per uno stedente "normalmente pacifico" vivere.
pag 29 - Un bambino che rischia di morire vive un evento in Paradiso
Credere, non credere? non ci resta che accettare uno dei due comportamenti! Orami una nutrita letteratura, che si arricchisce sempre pù, parla di "vita oltre la morte", di tunnel buio con luce splendente alla fine, di incontri con persona da molto tempo defunte.
Personalemten ci rifutiamo di considerare l'essere umano come una sola composizione chimica. Ci deve essere un quid che gli dà vita vitalità e che prescinde anche alla morte.
La morte insomma non sarebbe altro che un cambiamento da stato solido a stato etereo.
 
pag 30 - Cedolare secca per gli appartamenti: primi esperimenti per un fisco più equo
Un provvedimento valido per iniziare a riformare il fisco italiano che inncombe sulle spalle di chiunque abbia o faccia un qualcosa di produttivo
pag 31 - Una importante organizzazione commerciale, l’Auchan, coinvolta, suo malgrado, in una frode commerciale
La cupidigia umana non ha più limiti e prescinde ogni regola etica e di salvaguardia del buon nome. L'episodio di Torino in cui è stata trascinata da persone infedeli, la grandi multinazionale francese, ne è dimostrazione.
pag 32 - Professoressa romana sceglie di cambiare lavoro ...
Una scelta molto radicale (e ci auguriamo sofferta e ponderata) quella della professoressa di latino e greco appartenente alla buona società romana.
Comunque essendo maggiorenne e ... vaccinata crediamo che le cose siamo migliorate per lei anche sotto altri profili perchè da quello economico non nutriamo dubbio alcuno
pag 33 - Si cercano i resti mortali della “modella” di Leonardo
Il mondo pare essersi dedicato alle ricerche strane! Adesso si cercano i resti mortali della modella di Leonardo che posò per la realizzazione del celebre dipinto "La Gioconda".
2 passi nella Piana
pag 34 - Il Borgo di Borrello
Ecco la seconda puntata di "2 passi nella Piana" che il dott. Gianluca Sapiuo sta realizzando per scoprire e divulgare episodi storici dei luoghi della nostra Piana di Rosarno/Gioia Tauro.
Il Mondo di Nea Vox

pag 36 - Nasce la Rubrica del Circolo Culturale Nea Vox

Da questo numero il circolo culturale Nea Vox utilizzerà le nostre pagine quale "bollettino" ai soci

pag 37 - La Rai ci prende per i fondelli! -  I personaggi e le storie a confronto fra “don Matteo” e “Un passo dal Cielo”
Dopo anni di programmazione della fiction "don Matteo" la Rai smette la serie e presenta una nuova fiction con lo stesso protagonista (il bravo Terence Hill) ma con attori assolutamente diversi (quasi tutti  meno graditi di quelli di allora).
Ma ... nulla è cambiato nel copione che pare essere stato scritto con la carta copiatriva e dove sono cambiati SOLO i vestiti indossati (niente veste talare del prete Terence Hill, ma una divisa di Guardia Forestale, niente divisa dei Carabinieri, ma di Agente di Polizia) ed i  luoghi, niente Umbria ma le Alpi.
Il resto tutto banalmente uguale.
pag 38 - Convegno Teologico Nazionale a Roma nel 5° Anniversario della morte del Mistico Toscano Don Divo Barsotti
Un avvenimento che si è svolto nell' interesse generale stante la notorietà del personaggio celebrato
pag 39 - Miss Italia nel Mondo sarà eletta a Reggio Calabria
Finalmente qualcosa torna al sud nella patria del patron Mirigliani che è nato a S.Vito sullo Jonio. Si parlerà così di una Reggio Calabria dalle doti positive e non solo, come purtroppo si è fatto fin'oggi, solo di negatività!
pag 41 - Osama Bin Laden è morto, ma cosa ci viene nascosto?
Non sappiamo dire onestamente cosa non torna nei conti, ma siamo subissati da sensazioni che portano a sospettare che i fatti sono ben diversi di come ci sono stati presentati.
Chi sa perchè ci torna in mente l'uccisione del bandito Salvatore Giuliano, che fu attribuita alle forze dell'ordine, ma poi fu definitivamente e chiaramete stabilito che fu l'autore.
Una cosa viene stigmatizzata da parte di questa testata ed è il fatto che non possiamo accettare questo ritorno della società (cosiddetta) civile alla "legge del taglione"!
Ogni uomo ha dirtto ad un reglare processo ed ad una condanna da parte dei Tribunali necessari e competenti prima di essere condannato alle pene previste e, magari poi anche, giustiziato; chiunque egli sia e qualunque cosa egli abbia commesso.
pag 43 - Con la nuova opera “La terra rossa” Santo Giuffrè doppia il successo di “Artemisia”
Dopo il successo (anche cinematografico) di Artemsia Sanches, il medico scrittore (o storico?) di Seminara, Santo Giuffrè, torna al successo con la nuova opera che, pare subirà la stessa sorte cinematografica di Artemisia e, ci auguriamo, lo stesso successo di pubblico
... buon compleanno “La Piana”!
pag 44 - 10 anni addietro nasceva  a Palmi, per opera di Damiano Tripodi , la testata   “La Piana”
pag 45 - Prima pagina del numero del decennale del priodico “La Piana”
pag 46 - Per i 10 anni del  giornale  “La Piana”
Il coraggio di un uomo, Damiano Tripodi, e la sua caparbietà nel creare questa nuova testata in Palmi e, per giunta, con una formula nuova,  è stata premiata con un ottimo successo editoriale apprezzato sia dai lettori che dalle Autorità
Notizie brevi e/o curiose
pag 47 - Le strade più lunghe del mondo
Una curiosità che lascia sbigottiti. Ci sono strade che sono talmente lunghe che si dubita che qualcuno le abbia mai percorse interamente dall'inizio alla fine
pag 47 - Il dott. Franco Sinicropi è “arbitro benemerito”
Una vera personalità nel campo che noi abbiamo avuto il piacere di conoscere ed apprezzare personalmente quando era Vice Direttore dell' Ufficio delle imposte di Palmi.


Arrivederci al prossimo numero