Fromo Editore - Rosarno (RC) Italy


Periodico attualità, storia e cultura - Rassegna stampa mass media nazionali e regionali
 

Reg. Tribunale di Palmi (RC) nr. 01/05 (fasc. 183/05) del 28/4/2005-2/05/2005 - Fromo Editore - Rosarno (RC) casella postale 77 tel. 0966 773455 cell 333 6793434 -
www.sosed.eu
Sommario  M a g g i o    2 0 1 2
--- > * Clicca QUI per scaricare ed aprire il numero completo in formato Pdf

            Questo numero contiene articoli che parlano di ...
 

pag 1-4 -Copertina . Organigramma testata, Sommario
 
Editoriale di Franz Rodi Morabito
pag 5 - Continuano le follie del Governo che chiede rigore ai cittadini ma spende e spande impunemente: bando per 400 auto blu! (oltre le 20 di gran lusso acquistate dal governo Berlusconi pochi giorni prima delle dimissioni - vedi anche pagina 17 )
 
Notizie dal territorio
Pag 6 - Rosarno - Trenta studenti adottano un bosco sull’Aspromonte

Pag 6 - Colpo di spugna alle memorie di Scopelliti e Nicholas Green - Le due scuole nell’aggregarsi cambiano nome

Inspiegabile il cervellotico provvedimento che spoglia di significato due scuole per assumere il nome di una strada (nessuno sa chi sia Maria Zita!)
Pag 7 - Malattie provocate dall’inquinamento, scatta l’indagine

Pag 8 - Il Sindaco abbassa la Tarsu al 12% ma pensi anche all’Imu

Dal momento che le immondizie non vengono rimosse se non saltuariamente con grave pericolo di epidemie per la popolazione e per i turisti che verranno, si parla insistentemente di fare da parte di gruppi di cittadini esposti alla Procura della Repubblica
Pag 8 - L’Associazione “Patto di Solidarietà onlus” inaugura il centro per i ragazzi disabili
Una lodevole iniziativa da parte di una organizzazione "onlus" della Città animata da giovani volenterosi guidati dalla pittrice Ambra Migliorati, veneta sposata a Rosarno, che nei locali offerti gratuitamente nella zona industriale dall'industriale Ninì De Masi, due volte alla settimana ospita i diversamente abili pr un pomeriggio di relax
Pag 9 - I dipendenti del Consorzio di Bonifica sono in attesa di due stipendi - I sindacati: fare chiarezza sulle cause
La stagione estiva incombe e le colture, sopratutto dei Kiwi hanno bisognio di essere irrigate, ma inspiegabili ed assurdi ritardi creano disservizi e malumori.
Pag 10 - Sinopoli - Il Comune e la Coldiretti sinergici sui prodotti tipici sostengono “Deco”

Pag 10 - Sinopoli - Trasformare il vecchio tracciato ferroviario in suggestivo percorso turistico

Utilizzare le vecchie carrozze e le littorine della ex Calabro-Lucana a scopo turistici sarebbe un modo per mostrare a tutti le spettacolari bellezze dei terriori aspromontani e fare visitare ai turisti Paesi e luoghi pregni di storia e di arte
Pag 11 - Gioia Tauro - Nuova iniziativa assunta dalla Coldiretti per la vendita a “Km 0”

Pag 11 - Gioia Tauro - Il ponte di via De Rosa sarà demolito

Pag 12 - Gioia Tauro - Una commissione esaminerà tutti i pro e tutti i contro del rigassificatore

Pag 12 - Gioia Tauro - Porto “maglia nera” su scala europea Numeri sconfortanti

Pag 13 - Siderno - Micaela Cataldo si conferma “mondiale” per le Arti Marziali !

Ha calcato i gradini più alti dello sport mondiale e si appresta a confermare le sue altissime qualità di atleta seria e completa
Pag 14 - Reggio Calabria - L’ex Albergo Miramare non deve essere venduto!
Assurdo il tentativo (per fortuna fin'oggi andato a vuoto) di vendere da parte del Comune lo stabile che ha ospitato uno dei più belli esuggestivi alberghi della Calabria: l'Hotel Miramare ubicato su quel lungomare di Reggio che si affaccia sullo Stretto di Messina e con a solo 3000 metri la costa siciliana e la città di Messina, che D'Annunzio definì "il più bel chilometro d'Italia.


Pag 15 - Motta San Giovanni - Il Sindaco Laganà propone di protestare Equitalia

Si espande a macchia d'olio la "rivolta" Equitalia che con i suoi metodi freddi e disumani, recupera i crediti da parte delle Istituzioni, ma tutto ad altissimo costo.
Molti i Comuni che hanno deciso di sganciarsi da essa ed assumere in proprio la riscossione facendolo con metodopiù "umano" e con costi infinitamente minori

Il mondo della "Casta"

Pag 16 - Il posto fisso è noia per tutti meno che per i politici!
Questo il discorso fatto da Monti al popolo italiano e sopratutto ai giovani che stentano a trovare occupazione!
Pag 16 - Da quando sono in Parlamento ...
Date voi uno sguardo per accorgervi da quando i politici italiani sono in Parlamento e vedete se hanno avuto modo di annoiarsi o ... si divertano allegramente gozzovigliando sulla pelle degli italini che lavorano (o tentano dispertamente di farlo!)
Pag 17 - Le inconcepibili spese folli dei parlamentari italiani
Continuano le spese folli che il Governo fa pur senza rimnunciare ad invitare la popolazione a fare enormi sacrifici . Avete letto nell'editoriale e leggete qui quanto si spende per le agendine che tutti i destinatari dichiarano di non utilizzare

Il mondo dorato della Lega Nord

Pag 18 - Licenziato l’autista di Renzo Bossi altrimenti detto ... “il bancomat”

Pag 19 - Nulla da fare per l’autista di Bossi: è stato licenziato!

Pag 20 - La Lega lancia la disobbedienza fiscale

E l'articolo 18 ? cosa sarebbe successo se a mettere in essere questo comportamento altamente nocivo per il lavoratore (dipendente autista) fosse stato un imprenditore qualsiasi in lotta con i conteggi per poter fare sopravvievere l' azienda? Come si sarebbero comportati i sindacati ? ... apriti cielo!
Pag 21 - I tagli  del Governo  alle spese non convincono
Ancora sprechi e spese assolutamente inutili!
Pag 21 - Enrico Bondi nominato Commissario ai tagli è detto “Mister Forbici”!
Sarebbe come dire che il chirurgo ufficiale viene surrogato da un commissario (Monti) e questi delega un terzo estraneo (Bondi).
NESSUNO comunque ha il coraggio di mettere mano con le forbici ai campi che più ogni altro creano deficit: Sanità, Banche, Assicurazioni. STIPENDI E PREBENDE dei parlamentari, grossi capitali e grossi patrimoni.
Insomma ... meglio prendersela con chi non ha il potere di opporsi che farlo contro chi ... ci metterebbe alle corde!
Pag 22 - La Bce esorta l’Italia ad accorpare le Province
Si insiste da Bruxelles perchè le Province minori spariscano e vengano accorpate.
Pag 23 - Le Province fonte di spesa stratosferiche
Anche questo è un campo che ... è meglio lasciar perdere e girare a largo con provvedimenti che creerebbero seri contrasti
M e d i c i n a
Pag 24 - Sindrome da Stanchezza Cronica (CFS), il punto degli esperti sulle possibili cause
E' una malattia vera e propria, ma pressochè sconosciuta e subìta con rassegnazione da milioni di persone
Pag 26 - Le 9 più comuni cause di discussione nella coppia
Molte le ragioni per cui in una coppia si infranga l'amalgama e ci si avvia verso la rottura. Tuttavia sono state identificate ben nove ragioni fra le più ricorrenti
Pag 27 - Pronto l’esposto della Cgil per i treni calabresi penalizzati

Pag 27 - Trenitalia cancella gli Intercity da e per  Roma incurante degli impegni dei viaggiatori

Pag 28 -   Parte “Italo” il nuovo treno veloce della privata Ntv

Anche se per ora si tratta di treni per l'alta velocità che perciò terminano la loro corsa a Napoli, la compagnia sta contattando le Regioni italiane per organizzare anche dei servizi regionali ed interregionali
Pag 30 - Finalmente una nuova Legge regionale  protegge gli ulivi secolari della Calabria!
Le imponenti piante di olivo che caratterizzano il panorama agricolo della Calabria (uniche al mondo per gigantismo), sopratutto nella zona della Piana di Rosarno e sulle coste Aspromontane erano debolmente protette da una Legge dell'epoca fascista che lasciava mille buchi entro i quali si infilavano gli speculatori.
Adesso una nuova legge sta per essere varata dalla Regione Calabria e questa volta, pare, che si siano ristretti i margini entro i quali "i furbetti del quartiere" hanno poco spazio di manovra
Notizie brevi o curiose
Pag 31 - Nave da crociera britannica NON soccorre i nufraghi!
Dei tre uomini a borso dell'impbarcazione alla deriva solo uno è riuscito a sopravvivere ed è stato soccorso a molte migliaia di chilometri di distanza. Gli altri due sono morti per fame, sete e per le scottature del sole cocente.
Pag 31 - Il relitto della Costa Concordia naufragato all’Isola del Giglio sarà rimosso intero
Un progetto da fantascienza prevede di imbracare l'enorme scafo raddrizzandolo, e, una volta messo in condizione di galleggiare, rimorchiarlo fino al porto di Livorno che sembra debba essere il più idoneo alle successive operazioni-
Ad operare sarà una società americana che lavorerà assieme ad una italiana.
Pag 32 - La statua di San Francesco di Paola “vigila” sul lungomare di Ostia
San Francesco di Paola, patrono della gente di mare, ha avuto una sua statua sul lungomare del porto di Ostia.
Pag 33 - La Bridgestone crea i pneumatici che non bucano!
Basta alle forature delle ruote delle automobili? pare proprio di si! Un progetto di una società giapponese si propone di mettere sul mercato un copertone che non può bucare essendo privo all'interno di aria.
Sarà fatto di un reticolo di laccioli gommosi che forniranno la necessaria flessibilità e toglieranno la possibilità di forare per cui spariranno le ruete di scorta ed anche "i ruotini" di emergenza, facendo guadagniare spazio utile alla vettura
Pag 33 - Per il medico è morta, ma invece è ancora viva
In pieno 2012 si pensava non fosse più possibile un errore del genere! Eppure è avvenuto ed una signora deve la sua vita ad un poliziotto che si aggirava nelle stanze dove era stato stato scoperto il "cadavere".
Misteri italiani
Pag 34 - Chi o cosa nasconde la tomba di De Pedis, boss della banda della Magliana, sepolto nella basilica di Sant’ Apollinare?

Pag 34 - Sarà traslata la salma del boss della Magliana

Pag 34 - La procura ha deciso sarà aperta la tomba di De Pedis

Pag 35 - Pagato un miliardo di vecchie lire per seppellire De Pedis, boss della “Banda della Magliana, a Sant’Apollinare?

Da una telefonata anonima fatta alla familgia di Emanuela Orlandi, la fanciulla cittadina di Città del Vaticano, scomparsa ne nulla, si è supposto che l'ignoto telefonista abbia dato una chiave di lettura al misterioso giallo.
Poi, prudentemente, si scartò l'ipotesi, ma rimane ancora oscura la ragione che permise alla Curia romana di permettere che la salma del boss della Banda della Magliana fosse tumulta (anzi traslata dal cimitero del Verano) nella Basilica di Sant'Apollinare.
Sebrebbero essere state questioni meramente economiche, ma ... tutto è possibile e si spera che, aprendo la toba, si possa avere qualche spiraglio di luce relativamente alla scomparsa della Orlandi.
Pag 36 - In Italia scopaiono 25 persone al giorno ed il fenomeno è in aumento - Cosa sta avvenendo?
Le scmparse di persone sono in netto aumento e non si riesce a stabilirne le cause a monte.
Pag 37 - Vassallo, un vescovo all’epoca dei Borgia
Un attore palermitano, lo stesso che ha interpretato con successo Montalbano giovane in serial della Rai, sarà un giovane vescovo "pruriginoso" dell'epoca dei Borgia.
E' questo il secondo serial sui Borgia che fu considerata, a ragione, la famiglia più immorale del Rinascimento!


Arrivederci al prossimo numero